#FOTO – Sequestrati locali destinati ad attività di raccolta, trattamento e smaltimento illecito di rifiuti speciali

3 Gennaio 2020 Cronaca di Messina

La polizia ambientale ha eseguito nella mattinata il sequestro dei locali destinati ad attività di raccolta, trattamento e smaltimento illecito di rifiuti speciali. Il gestore dell’attività è stato deferito all’autorità giudiziaria per la violazione dell’art. 256 legge 152/06. All’interno dei locali erano presenti decine di elettrodomestici di grandi dimensioni, alcuni dei quali erano già stati smonta e accatastati senza alcuna cautela e rispetto della normativa vigente in materia ambientale.