“Hashish”, altri 600 panetti sulla spiaggia a Realmonte. Si tratta del quinto ritrovamento

13 Gennaio 2020 Cronaca di Messina

Ancora panetti di hashish sono stati recuperati sulle spiagge siciliane, probabile parte di un traffico di droga fallito e di un carico caduto accidentalmente o abbandonato volontariamente in mare. Adesso è stata la volta della spiaggia di Realmonte, nei pressi di Scala dei Turchi, dove i poliziotti della Squadra Volanti di Agrigento e del Commissariato “Frontiera” di Porto Empedocle hanno recuperato uno scatolone, avvolto da nastri d’imballaggio, contenente 600 panetti di hashish per un peso complessivo di 38 chili e 100 grammi. Si tratta del quinto ritrovamento del genere, dopo Capo d’Orlando, in provincia di Messina, dove la Polizia ha trovato e sequestrato 600 panetti di hashish del peso di 37 chili e 900 grammi. E poi 30 chili di panetti di hashish a Marinella di Castelvetrano in provincia di Trapani, poi altri 30 chili ancora nel Trapanese a Marsala, e poi altri 30 chili a San Leone ad Agrigento.