Messina, avviati i lavori di relamping e rifacimento della segnaletica orizzontale sulla via nuova Panoramica

13 Gennaio 2020 Politica

“La via nuova Panoramica si rifà il look: da un paio di giorni sono all’opera sia gli uomini del dipartimento di pubblica illuminazione, che hanno avviato il cosiddetto relamping con la relativa sostituzione delle vecchie lampade e l’immissione di fari a led,  sia il dipartimento viabilità, che ha provveduto a dar mandato alla ditta appaltatrice il rifacimento della segnaletica orizzontale, compresi gli importantissimi attraversamenti pedonali”. A riferirlo è il  Consigliere della Quinta Circoscrizione Franco Laimo, che evidenzia un importante lavoro trasversale e di collaborazione fra circoscrizione, Assessore ai lavori pubblici e vicesindaco architetto Salvatore Mondello, Assessore alle manutenzioni Massimiliano Minutoli ed i relativi dipartimenti di viabilità e manutenzione strade.

“Stiamo lavorando parecchio nella quarta commissione consiliare Ambiente e Territorio – prosegue Laimo, (della quale ne è Coordinatore) – al fine di garantire soprattutto la sicurezza pubblica. Soltanto attraverso una fattiva collaborazione ciò che viene richiesto mediante i lavori d’aula trova poi il risultato finale”.

“Si può benissimo notare nel tragitto iniziale che porta verso la Panoramica la nuova colorazione effettuata sul manto stradale, che delinea e riprende la precedente segnaletica di direzione da terra, rinvigorita per facilitare e migliorare il flusso automobilistico; maggior visibilità poi con l’introduzione delle nuove lampade a led (in fase di completamento)”.

“Ancora, sempre lungo la prima parte della strada via nuova Panoramica, si può notare l’importante lavoro di sostituzione della vecchia ringhiera, che è stata precedentemente abbattuta dal peso di un pesante rampicante, con delle nuove strutture balaustrate adeguate per garantire la giusta sicurezza pubblica del marciapiede pedonale”.

“Non bisogna fermarsi, la città gode di tante bellezze ed è necessario puntare alla risoluzione di tanti altri problemi che affliggono l’intera Circoscrizione – continua il consigliere -La nostra sezione circoscrizionale sta lavorando parecchio affinché la bellezza della nostra cara amata città possa continuare a rifiorire ed a prendere la sua forma perfetta. Il compito di noi consiglieri, ma anche di ogni singolo cittadino, è quello di valorizzare le proprie risorse, tessendo l’arduo compito di rispettare e segnalare ,qualora ce ne fosse bisogno, ogni difficoltà e situazione negativa, per risanare e risollevare al meglio la propria ‘polis’ “.

“Messina è una città che merita tanto e partendo dalla coscienza civica – conclude Laimo – è nostro compito contribuire per il miglioramento sostanziale quale merita la cara amata città”.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione