Differenziata: Da lunedì attive 4 nuove micro zone nell’ Area Sud

14 Maggio 2020 Cronaca di Messina

Messinaservizi Bene Comune come già annunciato da lunedì 18 Maggio attiverà 4 nuove microzone per la differenziata nella Area Sud in particolare verrà ampliato il servizio di raccolta porta a porta, nella Zona Gialla, nelle rispettive sottozone  1, 2, 3 e 4”. A dirlo il presidente di Messinaservizi Bene Comune Giuseppe Lombardo che aggiunge:  “Si tratta della  microzona 1 Villaggi Cep, Vill. Unrra; microzona 2 S.S. 114 (da ponte S. Filippo a Largo La Rosa e Via M. Polo (da Largo La Rosa a S. Filippo ); microzona 3 Via del Carmine, Complesso Peloritano, Comp.sso Russotti – Q.to Nasisi (Via Staggno – Via Marchetta –  Vico Vetro); microzona 4 Minissale, Stella Maris. Domenica per lunedì si inizierà conferendo umido.  Per quanto riguarda il conferimento di vetro o carta, gli abitanti di queste nuove microzone dovranno allinearsi  a quanto previsto da calendario e conferire già lunedì 19 Maggio per martedi carta nei mastelli/carrellati blu.  Ricordiamo inoltre, per le successive  volte, che nel nostro sito www.messinaservizibenecomune.it troverete sempre il calendario aggiornato per il conferimento settimanale di vetro e carta, così come ogni lunedì saprete cosa conferire consultando le nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter e Telegram. Nel sito http://www.messinafadifferenza.it/ troverete pure i calendari completi delle differenti Aree con i materiali da conferire giornalmente. I residenti di queste microzone potranno recarsi per eventuali ritiro dei mastelli o carrellati, ancora non consegnati, all’ex Decon e all’isola ecologica di Pistunina. Nei prossimi giorni intanto, saranno trasferite unità di  personale dall’Area Centro all’Area Sud, al fine di poter adeguare la forza lavoro necessaria allo svolgimento del suddetto servizio. Inoltre, i cassonetti dei rifiuti indifferenziati presenti a filo strada nelle suindicate sottozone, verranno prelevati a partire dal 25 Maggio. Infine,  ricordiamo che per conferimento errato di materiali rispetto il calendario nei carrellati o mastelli,  tutto il condominio o, nel caso di casa singola i residenti dell’unità abitativa, verranno multati. Sanzione è prevista per chi conferisce  fuori orario, poiché rammentiamo che è possibile esporre i rifiuti per la differenziata solo dalle 21 alle 5 del mattino. Confidiamo che  i cittadini di queste microzone si adeguino al nuovo tipo di raccolta  che non è complicata e rispetta l’ambiente e il territorio con il riciclo dei materiali”.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione