CUS Unime Calcio: Davide Manzo nuovo responsabile operativo, Giuseppe Fontana addetto stampa del settore calcio

19 Maggio 2020 Sport

Il Cus Unime comunica l’inserimento in organigramma, per il settore calcio, di due nuovi collaboratori sportivi, Davide Manzo e Giuseppe Fontana.

Davide Manzo si occuperà della gestione operativa del settore. Fino allo scorso gennaio Direttore Operativo in forza all’ACR Messina, società per la quale ha curato anche la comunicazione, in precedenza, dopo un decennio dedicato al giornalismo televisivo, ha accumulato una lunga esperienza nel mondo del calcio messinese, prima nelle vesti di addetto stampa e team manager al Camaro, poi al Città di Messina tra il 2010 e il 2014 in Eccellenza e Serie D e, in seguito, dal 2014 al 2019 come direttore generale e responsabile comunicazione del rinato Camaro 1969, con grandi risultati conseguiti anche a livello giovanile.

Nuovo addetto stampa del settore calcio sarà Giuseppe Fontana. Stesso percorso dal 2014 ad oggi per il giornalista, che ha affiancato il Davide Manzo durante le cinque stagioni all’USD Camaro 1969 e la scorsa all’ACR Messina.

Il CUS Unime augura a Davide Manzo e Giuseppe Fontana di raggiungere traguardi e soddisfazioni importanti all’interno della grande famiglia sportiva gialloblu.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione