Wave Summer Music, il 13 agosto a Taormina il concerto di Edoardo Bennato

14 Luglio 2020 Culture

Edoardo Bennato, Elodie (opening Chadia Rodriguez), i Modena City Ramblers e Luchè: sono questi i primi nomi che faranno parte dell’edizione 2020 del Wave Summer Music. Il festival, nato da un’idea di Giuseppe Rapisarda Management ed organizzato da Gente in Movimento, sarà ospitato in tre location d’eccezione: il Teatro Antico di Taormina, la Villa Bellini di Catania e l’Etna Village, alle pendici dell’Etna, presso il Parco Commerciale I Portali di San Giovanni La Punta.

I concerti saranno realizzati nel pieno rispetto delle limitazioni imposte dalla normativa vigente in materia di Covid 19. Sarà consentita la fruizione del pubblico in piena sicurezza consentendo agli utenti di poter assistere agli eventi in tutta tranquillità grazie ai posti numerati su pianta.

Ad inaugurare il festival, il 13 agosto, sarà Edoardo Bennato, che “festeggerà” a Taormina i 40 anni dall’uscita di “Sono solo canzonette”, un disco “cult”, un concept-album ispirato a “Peter Pan”.

Ad esibirsi a Catania saranno invece Elodie, il 3 settembre, Luché, il 5, e i Modena City Ramblers, il 4.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione