Scuola di recitazione e musical “Vaudeville”: ufficializzata ieri mattina la collaborazione con l’Accademia londinese “Momentum performing arts academy”

28 Settembre 2020 Culture
Un altro successo per la Scuola di recitazione e musical “Vaudeville” che, da quest’anno, unica in Italia, collaborerà con l’accademia londinese “Momentum performing arts academy”, avviando una serie di attività volte ad aprire agli studenti orizzonti internazionali. Ieri mattina, il direttore della “Vaudeville”, Alessandro Alù, insieme a Ben Darmanin, direttore artistico e amministratore delegato dell’accademia di Londra, ha presentato agli studenti della scuola la nuova offerta formativa. «Per noi tutti, è una grande soddisfazione essere stati scelti dalla prestigiosa “Momentum” per avviare questo nuovo corso di studi – afferma Alù – un’integrazione al già completo corso regular, per dare ai ragazzi una preparazione personalizzata e più vicina agli standard del West end e di Broadway. La Scuola di recitazione e musical “Vaudeville”, da quest’anno anche a Palermo, è una realtà che assicura in sole dieci ore settimanali una preparazione approfondita su più di quindici materie ai ragazzi che vogliono accostarsi al Teatro musicale. La collaborazione con l’accademia londinese è, certamente, un prezioso valore aggiunto»
«Inoltre, avvieremo un altro progetto – prosegue il direttore della “Vaudeville” – dal nome “A week in the life!”, una settimana intensiva a Londra di duro studio e grandi occasioni per i nostri ragazzi, che potranno apprendere ed essere esaminati dai più grandi professionisti del Musical. Saranno previste borse di studio e workshop. La nostra realtà, nata ben tredici anni fa, si affaccia, dunque, al panorama internazionale».
«Dopo una giornata di stage con gli studenti della “Vaudeville” – dichiara Ben Darmanin – adesso,
la proposta “intensive” è molto più chiara. Sarà estremamente importante per la formazione di questi ragazzi, che saranno seguiti da noi per acquisire quella preparazione necessaria ad affermarsi nel Teatro musicale. Sono molto contento di poter lavorare con la “Vaudeville”, con Alessandro e con Carlotta. Questi studenti avranno la grande opportunità non solo di seguire un corso intensive a Messina e a Palermo, ispirato al Teatro musicale di Broadway, ma anche di venire da noi in aprile con il progetto “A week in the life!” e confrontarsi, così, con la realtà londinese». Il corso intensive sarà affidato all’insegnante di Danza, Carlotta Bolognese, che seguirà le direttive del team della “Momentum” per applicare i parametri del West end all’approfondimento previsto: «Un talento che non viene formato, è un talento sprecato – dichiara – da qui, la grande rilevanza di questa collaborazione e la straordinaria opportunità che si apre per i nostri studenti».

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione