CERIMONIA DI CONSEGNA DELLE BORSE DI STUDIO C&T PER GLI STUDENTI DELL’ITTL CAIO DUILIO

19 Ottobre 2020 Culture

Si è svolta stamattina, presso l’Auditorium del Gruppo Franza, la cerimonia di consegna delle Borse di Studio C&T ai diplomati più meritevoli - per gli anni scolastici 2018/19 e 2019/20 - dell’Istituto Tecnico Nautico Caio Duilio di Messina. Alla cerimonia - organizzata nel rispetto delle prescrizioni in materia di distanziamento interpersonale in una sala convegni accuratamente sanificata - hanno presenziato gli AD del gruppo Caronte & Tourist, Vicenzo Franza e Lorenzo Matacena ; la presidente del Gruppo Olga Mondello Franza ; il consigliere di amministrazione Pietro Franza ; responsabile del personale e della comunicazione del Gruppo, Tiziano Minut (che ha introdotto e moderato i lavori). Presenti inoltre la prof.ssa Maria Schirò , Dirigente Scolastica dell’Istituto Duilio e la prof.ssa Ornella Riccio, Dirigente dell’Ufficio Scolastico di Messina, in collegamento da remoto. “Oggi assegniamo dieci borse di studio - ha detto Vincenzo Franza - che premiano ma soprattutto vogliono incoraggiare i giovani talenti premiati a restare nella loro terra e produrre qui idee, progetti, ricchezza. Ha finora funzionato, se è vero che molti dei premiati nelle scorse edizioni sono adesso nostri collaboratori e qualcuno è anche diventato un dirigente”. Investire sui giovani per investire nel territorio, insomma - come ha precisato nel suo intervento anche Lorenzo Matacena che ha anche osservato con compiacimento come sei premiat su dieci siano donne e ricordato l’impegno di C&T a sostegno delle politiche di genere e contro le discriminazioni, I premi sono stati assegnati agli studenti degli indirizzi “Conduzione del mezzo Navale”, “Conduzione di Apparati ed Impianti Marittimi”, “Logistica” e “Costruzione del Mezzo Navale” diplomatisi nell’anno scolastico 2018/2019 (la cerimonia di consegna che li avrebbe visti protagonisti, già in programma lo scorso mese di marzo, era saltata a causa del lockdown) e ai neo diplomati dello scorso anno scolastico. Si tratta di dieci borse di studio - cinque per ciascun anno scolastico - del valore di 2000 euro in denaro più un contestuale imbarco formativo

Questi i nomi degli studenti vincitori:

Sofia Marino; Giuseppe Venuti; Antonino Celona; Antonella Ferraro; Francesca Puglisi (anno scolastico 2018/2019) ; Ancuta Burca; Sara Cesario; Francesco Bonanno; Luigi Giacomo Lucchese; Emily Russo (anno scolastico 2019/2020). Altri quarantotto studenti ugualmente meritevoli - diciotto per il 2019 e trenta per il 2020 - non riceveranno invece alcun premio in denaro ma vivranno comunque l’esperienza di un imbarco formativo su una nave della flotta C&T.

Ecco i nomi dei diplomati che effettueranno l’imbarco senza premio in denaro:
A.S. 2018/2019
A.S. 2019/2020
Cernuto Simone
Albano Samuele
Pizzolo Paola
Bellinghieri Giorgio
Alibrandi Davide
Busà Nicoletta
Andorno Francesca
Chouakhi Mohamed
Bottari Carmelo Emanuele
De Tommaso Santi Francesco
Budulac Tudor Cristian
Mangano Veronica
Cacciola Mauro
Alacqua Gabriele
De Luca Luigi
Alfonzetti Giuseppe
Filippini Marco
Andaloro Gianluca
Fonte Antonio
Barillà Rosario
Giovanelli Marco
Bertuccelli Vincenzo
Mazza Simone
Capillo Antonino
Minel Albert Ionut
Caratozzolo Francesco Pio
Oceano Francesco
Cardona Pietro
Rapisarda Damiano Valentino
Cazzolo Michele
Riggio Salvatore
Ciotto Marialaura
Schepis Gabriele
De Luca Manuela
Thilakamuni De Silva Yenuksha BihanDenaro Pietro Oleksiy
Donato Domenico
Mazza Samuel
Merlino Daniele
Pecorelli Renato
Quinci Benedetto
Santamaria Mattei
Sottile Giuseppe Pio
Spadaro Sturiale Marco
Todaro Paolo
Tomasello Giovanni
Torre Naomi
Mendolia Luca Vincenzo

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione