4 Novembre 2020 Giudiziaria

Messina, la frana sulla Panoramica: la Procura apre un’inchiesta

La colata di fango e detriti scesa lungo la Panoramica di Messina lo scorso 8 agosto, dopo una vera e propria “bomba d’acqua” è rimasta impressa a molti. In quei frangenti drammatici e inattesi durante l’estate, le immagini emblematiche furono quelle del disabile che aveva grandi difficoltà ad uscire dalla Cinquecento bianca rimasta intrappolata nella fanghiglia, e la figlia che gridava disperata per cercare soccorso. Adesso su quella mattinata veramente allucinante dei messinesi, e in particolare sulle cause che hanno provocato lo smottamento sulla Panoramica all’altezza del complesso Eden Park, la Procura ha aperto un’inchiesta e ha già affidato una serie di accertamenti investigativi ai carabinieri della Sezione di polizia giudiziaria.