2 Dicembre 2020 Cronaca di Messina e Provincia

Polizia municipale sequestra 200 kg di frutta e verdura in zona sud

Nella mattinata odierna la Polizia Municipale ha proceduto al sequestro di circa 200 kg di frutta e verdura venduta senza autorizzazione nella zona sud della città. La merce, rientrando tra quei prodotti di rapido deterioramento, è stata devoluta ad un istituto di beneficenza cittadino.

Sempre questa mattina, gli agenti guidati dal commissario Giovanni Giardina sono intervenuti a Maregrosso, dove era stato improvvisato un mercato abusivo dell’usato. “Il tempestivo intervento della squadra annonaria – si legge in una nota – ha portato allo sgombero dell’area con un consistente quantitativo di oggettistica varia posta sotto sequestro”. Tra la merce posta in vendita erano commercializzati illegalmente circa 140 Cd/DVD contraffatti. Trattandosi di prodotti usati insalubri e sporchi, recuperati perlopiù  dai rifiuti o comunque da luoghi di discarica, gran parte degli oggetti sono stati immediatamente avviati allo smaltimento. Infine è stata sottoposta a sequestro giudiziario, nella zona nord delle città, una motoape adibita alla vendita di alimenti in quanto occupava, senza alcuna autorizzazione, una parte della carreggiata stradale.