Coronavirus, 7 decessi e 126 nuovi casi a Messina

3 Dicembre 2020 Cronaca di Messina

Sono ancora intorno ai 1.300 i nuovi casi in Sicilia. Secondo il bollettino giornaliero, infatti, oggi si registrano 1.294 nuovi contagiati, di cui 126 a Messina. Il tutto su 10.581 tamponi processati in tutta l’Isola. Sono 34, invece, i deceduti nelle ultime 24 ore, di cui 7 a Messina (in particolare, hanno perso la vita 5 uomini ricoverati al Policlinico - un uomo di origini straniere, residente a Letojanni, di 61 anni, un uomo di Francavilla di Sicilia, 77enne, un cittadino di Valguarnera Caropepe (En), 86 anni, una persona di Carbonia, 92enne e un messinese di 84 anni - e due donne di 88 e 89 anni ricoverate all'ospedale Papardo). Attualmente al Policlinico si registrano 55 ricoveri (11 in rianimazione), al Papardo 30 (3 in rianimazione) e a Barcellona 31.

Questa la divisione dei nuovi positivi nelle nove province siciliane: Catania (663), Palermo (200), Messina (126), Agrigento (61), Siracusa (59), Trapani (58), Ragusa (54) Caltanissetta (45) e Enna (28)

Dei 39.731 attuali postivi, 221 si trovano ricoverati in terapia intensiva. Scendono invece di 28 i ricoveri complessivi (oggi sono 1.686). In 38.017, infine, si trovano in isolamento domiciliare.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione