6 Dicembre 2020 Cronaca di Messina e Provincia

Coronavirus: muore carabiniere della Dia. Il cordoglio del ministro Guerini

Condoglianze da parte del Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, per la perdita dell’Appuntato Scelto Qualifica Speciale Giuseppe Papasidero, vittima del Covid-19 e deceduto nel reparto di terapia intensiva del Policlinico di Messina.

Aveva 57 anni (58 il 3 gennaio). Entrato nell’Arma nel 1984, dopo aver prestato servizio in vari reparti dell’organizzazione territoriale della provincia di Torino dal 2012 prestava servizio presso la Direzione Investigativa Antimafia di Reggio Calabria, ma viveva da anni a Messina. “So che l’Appuntato Scelto Giuseppe Papasidero ha dedicato la sua vita al dovere e alla lotta alla mafia, per lo questo lo ringrazio. L’Arma dei Carabinieri sta pagando un prezzo altissimo, il più grande sacrificio richiesto a chi dedica la propria vita alle Istituzioni. Ringrazio ognuno di voi per quello che fate ogni giorno al servizio del Paese”, ha dichiarato Il Ministro.