10 Dicembre 2020 Politica e Sindacato

Gioveni: “Un encomio a Nino Frassica per il suo settantesimo compleanno”

Un encomio all’attore, comico e showman Nino Frassica “come segno di profonda gratitudine per aver portato in alto il nome della Città di Messina in ogni ambito o contesto nazionale, manifestandone da sempre con orgoglio e amore l’appartenenza”. E’ quanto chiede al sindaco Cateno De Luca il consigliere comunale Libero Gioveni per l’attore e comico messinese, in occasione del suo settantesimo compleanno che sarà domani.

“Fra i tanti personaggi messinesi che si sono distinti nell’ambio del cinema e dello spettacolo a livello nazionale vi è senza alcun dubbio l’attore e comico Nino Frassica- scrive Gioveni – L’ormai veterano talento messinese ha dimostrato nei più grandi e ambiti palcoscenici nazionali di cinema, teatro e televisione elevate capacità artistiche e grandi doti per un nuovo genere di comicità basata su discorsi surreali, giochi di parole o frasi lapalissiane, sin dal suo primo vero grande debutto nella storica trasmissione ‘Quelli della notte’ condotta da Renzo Arbore nel 1985 cui ne seguì un’altra di successo dello stesso Arbore del 1987, ‘Indietro tutta’, dove Frassica si confermò un divertente protagonista”.

“Risulta davvero raro trovare una famosa trasmissione nazionale dove Nino Frassica nei suoi lunghi anni di carriera non sia risultato protagonista, tant’è che lo si trova presente in tantissime che hanno fatto la storia recente e meno recente della televisione come “Fantastico”, “Domenica in”, “Scommettiamo che”, “I cervelloni”, “Colorado cafè”, “I migliori anni”, “Un due tre stella”, “Le iene”, “Acqua calda”, “Zecchino d’oro”, “Striscia la notizia”, “Mai dire gol”, “Altrimenti ci arrabbiamo”, “Che tempo fa” ecc., oppure ospite in altre storiche e classiche come il “Festival di Sanremo” o “Miss Italia” “, ricorda il consigliere comunale.

“La carriera del messinese Nino Frassica ha avuto un punto fermo nel cinema (recitando in una serie di circa 50 film) e ancor più nelle fiction televisive, fra tutte, oltre la serie tv “La mafia uccide solo d’estate”, la famosissima “Don Matteo”, avviata nel 2009 e proseguita per una serie infinita di stagioni, interpretando, accanto al bravo Terence Hill, il ruolo del famoso maresciallo dei carabinieri Nino Cecchini – prosegue – Il comico messinese nel corso della sua lunga carriera si è reso anche testimonial di diverse campagne di sensibilizzazioni in ambito sociale, come quella contro il fumo promossa dal Ministero della Salute che lo ha scelto e grazie alla quale ha vinto il premio Agorà 2016″.

“Soprattutto, Nino Frassica, nei suoi lunghi anni di attività a livello nazionale e fino ad oggi ha sempre vantato la sua messinesità in ogni occasione, spunto o frangente, sia nelle seguitissime trasmissioni televisive nazionali, sia nelle sue famose serie tv, trovando sempre occasione per parlare della città di Messina, mostrandone tante volte anche i colori giallorossi o il logo della città, andandone fiero e orgoglioso – conclude Gioveni – In occasione del suo 70° compleannoche compie l’11 dicembre, l’attore e showman messinese, merita senz’altro un importante tributo dalla sua città natale come premio non soltanto alla sua lunga carriera, ma anche come ringraziamento per aver rappresentato un vanto per l’intera città che evidentemente ne ha anche guadagnato in immagine nel territorio nazionale”.