Oggi alle 14 si ferma l’attività del Pronto Soccorso del Policlinico di Messina

18 Dicembre 2020 Cronaca di Messina

Il Policlinico “G. Martino” di Messina comunica che, dalle 14 di oggi (venerdì 18) e presumibilmente fino alle ore 20, verrà avviato il trasferimento del Pronto Soccorso Generale con l’Unità di Osservazione Breve Intensiva al Padiglione C

In tale arco temporale le attività di Pronto Soccorso, come comunicato alla altre aziende sanitarie ed al 118, saranno sospese.

Il trasferimento si è reso necessario dovendo avviare con urgenza i lavori di ampliamento ed adeguamento del Pronto Soccorso Generale al Padiglione E, compresa la realizzazione di un’area di degenza per la Medicina d’Urgenza e di rafforzamento dei percorsi legati ai controlli Covid e al trattamento dei pazienti.

Nei giorni scorsi, al fine di pianificare tutti gli interventi preliminari e consequenziali, l’Azienda ha attivato uno specifico tavolo tecnico con il coordinamento del dott. Consolato Malara, Risk Manager Aziendale.

L’Azienda conta di completare il trasferimento e tornare alla piena operatività nella serata di oggi.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione