29 Dicembre 2020 Politica e Sindacato

La dimissionaria Bernadette Grasso nominata coordinatrice provinciale di Forza Italia

Ha fatto un passo indietro, spianando la strada al rimpasto del governo regionale, agevolando così la manovra imposta da Miccichè e avallata da Musumeci. L’assessore regionale alle Autonomie locali, Bernadette Grasso, ha lasciato l’incarico rassegnando le dimissioni nella riunione di giunta che si è svolta stamattina. Una scelta in linea con la strategia del suo partito, tanto che all’ex assessore Grasso è stato affidato l’incarico di coordinatrice di Forza Italia per la provincia di Messina.