15 Gennaio 2021 Mondo News

Coronavirus in Sicilia. Appello dei vescovi: “Situazione grave, rispettare le regole”. L’isola verso la zona rossa

I vescovi siciliani esortano i cittadini a «rispettare le norme emanate dalle autorità al fine di prevenire il diffondersi del contagio, nell’attesa che la campagna vaccinale produca i suoi effetti». E’ una delle sollecitazioni emerse a conclusione della sessione invernale della Conferenza episcopale siciliana, proprio mentre la Regione chiede la zona rossa per due settimane a fronte di un inarrestabile aumento dei contagi. I lavori, inizialmente previsti in presenza, si sono svolti in modalità on-line «a causa del crescente numero di casi».