26 Gennaio 2021 Cronaca di Messina e Provincia

ATM, PUBBLICATO IL BANDO: Sei milioni e mezzo per parti di ricambio di locomotive o materiale rotabile ferrotranviario e apparecchiature di controllo

E’ in pubblicazione, da oggi, sulla Gazzetta Ufficiale Europea e sul sito www.atmmessinaspa.it, il nuovo bando di gara che consentirà il ripristino funzionale dell’intero parco rotabile tranviario per un importo € 6.500.000,00 finanziati dal MIT a valere sul Piano Operativo FSC (Fondo di Sviluppo e Coesione) 2014-2020 – Asse tematico “C”.

La linea di finanziamento meglio conosciuta come “Cura del Ferro” è dedicata a promuovere interventi di miglioramento e sviluppo del trasporto rapido di massa quale servizio sostenibile e coerente con le esigenze di mobilità delle aree urbane.

I termini per la presentazione delle offerte scadono il prossimo 26/02/2021 e successivamente all’aggiudicazione il contraente avrà 24 mesi per la conclusione degli interventi prevedendo delle consegne frazionate delle vetture grazie alle quali si potrà incrementare progressivamente l’attuale qualità e frequenza del servizio.

Il Presidente di ATM S.p.A. Giuseppe Campagna esprime particolare soddisfazione poichè nonostante le criticità incontrate nel corso dei primi sei mesi del servizio dovute all’avvio dell’Azienda si è potuto parallelamente avviare un percorso di Programmazione e Sviluppo dei servizi avviando le procedure che vedono ATM S.p.A. quale soggetto attuatore del Comune di Messina per i vari programmi di finanziamento regionali, nazionali ed europei.

Questo intervento, prosegue il Presidente, si inserisce in un più ampio contesto di azioni progettuali coordinate dalla Direzione Programmazione, Innovazione e Sviluppo di ATM S.p.A. che porteranno all’avvio nel 2021 di altri interventi fondamentali in termini di infrastrutturazione ed innovazione tecnologica del TPL della Città di Messina.