28 Gennaio 2021 Cronaca di Messina e Provincia

LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CONTRO LA PROROGA DELL’ORDINANZA

Da notizie stampa si apprende che il sindaco Cateno De Luca starebbe valutando la proroga della zona ultrarossa a Messina fino a mercoledì. Le associazioni Confesercenti, Confcommercio, Confartigianato, Confimprese, Claii Provinciali di Messina, respingono fermamente questa ipotesi.

“Riteniamo inaccettabile questa soluzione e auspichiamo che il primo cittadino torni sui suoi passi. Tre settimane di zona rossa hanno letteralmente sfinito le imprese – scrivono le sigle – e il ventilato prolungamento delle limitazioni appare non solo profondamente ingiusto, ma anche inopportuno, considerato che la Sicilia già da domani potrebbe essere inserita dal Ministero della Salute in fascia arancione. Stiamo assistendo inoltre ad una evitabile perdita di avviamento commerciale da parte delle attività di Messina, la cui clientela storica si rivolge, per gli acquisti, alle attività della stessa categoria operanti nei comuni limitrofi, e non solo limitrofi, circostanza questa che ha ulteriormente avvilito le imprese.