Messina, Antonio Catalfamo è il nuovo commissario provinciale della Lega

28 Gennaio 2021 Senza categoria

La Lega Sicilia Salvini Premier ufficializza i primi incarichi e stabilisce le prerogative e responsabilità sul territorio. Una squadra per lavorare con rinnovato impegno e sempre nell’interesse dei siciliani composta da:

  • Anastasio Carrà, vicesegretario regionale
  • Giuseppe Fallica, coordinatore attività segreteria politica regionale
  • Matteo Francilia, responsabile enti locali regionale
  • Igor Gelarda, responsabile dipartimenti regionale
  • Massimo Gionfriddo, responsabile organizzativo regionale
  • Gabriele Scariolo, responsabile segreteria tecnica e tesseramento regionale
  • Riccardo Stella, responsabile social regionale.

Nominati altresì due commissari provinciali:

  • Antonio Catalfamo, commissario provinciale Messina
  • Marico’ Hopps, commissario provinciale Trapani.

Nei prossimi giorni la squadra regionale della Lega in Sicilia sarà completata grazie alle tante personalità ed esperienze del nostro partito. Costituiremo la Segreteria Politica ed il Direttivo Regionale e assieme ai responsabili regionali dei vari settori definirò le nomine di tutti i riferimenti sul territorio.

“Questa nomina mi riempie di orgoglio – commenta l’On. Antonio Catalfamo, attuale capogruppo all’Ars per la Lega e neocommissario provinciale per Messina – voglio ringraziare il partito per la fiducia e in particolare l’On. Nino Minardo con il quale già da tempo condividevamo la stessa impostazione politica basata su un metodo di lavoro che mette al centro i territori e le comunità. Nei prossimi giorni, di concerto con la segreteria regionale, intendo comunicare un primo elenco di priorità che ci vedranno protagonisti da qui ai prossimi mesi a fianco della squadra della Lega Sicilia.”

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione