1 Febbraio 2021 Cronaca di Messina e Provincia

COVID: A Messina e provincia solo 80 nuovi positivi. Ma ci sono anche 7 morti

Sono stati 766 i nuovi casi di covid in Sicilia nelle ultime 24 ore. L’andamento confermare il rallentamento dell’avanzare dell’epidemia nella nostra isola. I morti sono stati 30 e il totale delle vittime è salito a 3.508.

MESSINA: Altri sette morti nelle ultime 24 ore negli ospedali messinesi, 51 negli ultimi nove giorni, 137 quelli registrati solo a gennaio, il 40 per cento di tutti i decessi (complessivamente 329) dall’inizio della pandemia, cioè da marzo del 2020. Numeri terribili, sbattuti in faccia a chi continua ancora a equiparare il Covid a poco più che una semplice influenza di stagione. Cinque le vittime al Policlinico, tra i quali due provenienti da comuni della provincia, un uomo di 83 anni originario di Francavilla Sicilia e uno di 84 nato a Librizzi. Poco fa è morta una donna di 62 anni originaria di Lipari. Sempre al “Gaetano Martino” si sono spenti una messinese di 59 anni, un’altra di 88 e un uomo di 78. Al Papardo non ce l’ha fatta una donna di 70 anni.

Al Policlinico restano ricoverate 104 persone, delle quali 21 in rianimazione, al Papardo 35 (cinque in rianimazione) e al Cutroni Zodda di Barcellona 31.

IN SICILIA: Restano stabili i ricoveri nelle terapie intensive: 204 come ieri, con 13 nuovi ingressi mentre le persone ricoverate con sintomi sono 1.366 (in crescita rispetto a ieri). I guariti sono 823 e dunque il numero delle persone attualmente positive a 42.202 (40.662 delle quali in isolamento domiciliare). I tamponi processati sono stati 32.749 e dunque il rapporto tra positivi e test è del 3,28%.

NELLE PROVINCE. Ecco la situazione nelle province siciliane.

Catania: 38.337 casi complessivi dall’inizio della pandemia (226 nuovi casi nelle ultime 24 ore)
Palermo: 37.698 (330)
Messina: 18.041 (80)
Trapani: 9.776 (10)
Siracusa: 9.362 (47)
Ragusa: 7.959 (26)
Caltanissetta: 6.211 (35)
Agrigento: 5.334 (1)
Enna: 4.151 (11)

IN ITALIA. Nelle ultime 24 ore sono stati 7.925 i test positivi al coronavirus registrati in Italia, con 329 vittime. Lo rende noto il ministero della Salute. Ieri i test positivi erano stati 11.252, i morti 237. I casi da inizio epidemia sono in totale 2.560.957, i morti 88.845. Gli attualmente positivi sono 447.589 (-6.379), i dimessi e guariti 2.024.523 (+13.975), in isolamento domiciliare ci sono 425.077 persone (-6.580). Sono stati 142.419 i test (tamponi molecolari e antigenici) effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, con un tasso di positività del 5,6% (ieri 5,27%). Ieri i test erano stati 213.364, oltre 70 mila in più.

Le persone ricoverate in terapia intensiva in Italia sono 2.252, quindi 37 in più rispetto a ieri, nel saldo tra ingressi e uscite; gli ingressi giornalieri sono 145. I ricoverati con sintomi sono invece 20.260, quindi 164 in più di ieri.

A MESSINA UN GENNAIO TRAGICO

A gennaio sono 135 le vittime con coronavirus nei tre ospedali Covid (Policlinico, Papardo e Barcellona) della provincia di Messina. Più di quante ce n’erano state nei tre mesi precedenti sommati: a dicembre 56, a novembre 61, a ottobre 11: in totale 128. Il dato degli ultimi quattro mesi segna 263, che sommato alle 59 vittime tra marzo e giugno fa 322.