Cisl Scuola Messina, Maria Falcone è la nuova segretaria generale

13 Marzo 2021 Politica

È Maria Falcone la nuova segretaria generale della Cisl Scuola di Messina. Ad eleggerla è stato il Consiglio generale della Federazione che riunisce i lavoratori del comparto alla presenza della segretaria generale della Cisl Scuola Sicilia, Francesca Bellia e del segretario generale della Cisl Messina, Antonino Alibrandi con la segretaria nazionale Ivana Barbacci collega in videoconferenza. A completare la segreteria provinciale saranno Matteo Manetta e Mariano Munafò. Per Maria Falcone un incarico prestigioso in un momento particolarmente delicato per il mondo della scuola.

«La scuola – ha detto la neo segretaria - sta attraversando questo momento particolare dovuto alla situazione sanitaria nazionale anche con la collaborazione del personale della scuola che opera in maniera solidale con le famiglie, cercando venirsi incontro. Su questa linea si muove anche il sindacato. Il nostro obiettivo è quello di crescere sul territorio con una presenza diffusa non solo in città, ma anche in provincia. Come nuova segreteria vogliamo investire sulle risorse umane dell’organizzazione facendole partecipare in maniera attiva e costruendo un percorso che valorizzi i giovani che iniziano a muoversi nel sindacato, per aumentare l'assistenza e migliorare il servizio».

«È una riorganizzazione fondamentale per stare accanto ai lavoratori della scuola per essere presenti a livello capillare in tutta la provincia – ha aggiunto il segretario generale della Cisl Messina, Antonino Alibrandi – facciamo gli auguri di buon lavoro alla nuova struttura che possa lavorare in maniera egregia per il futuro e per i lavoratori della scuola. È un settore particolarmente interessato dalle conseguenze dell’epidemia e la Cisl scuola deve poter garantire supporto e vigilanza in sinergia con le strutture. Se la scuola lavora in sicurezza, è fondamentale lavorare sulla prevenzione per gestire e superare questo periodo. La Cisl Scuola deve rappresentare una voce autorevole nelle strutture scolastiche anche per dare garanzia agli operatori».

«La Cisl Scuola di Messina è un punto di riferimento importante per tutto il territorio – ha voluto ricordare la segretaria regionale Francesca Bellia - la nuova dirigenza avrà un compito molto importante in un momento delicato della vita scolastica e del paese vista la emergenza sanitaria. L’intenzione è quella di fare rete in tutto il territorio, i nostri referenti saranno punti di riferimento degli iscritti e di chi volesse iscriversi in tutti i territori della provincia di Messina».

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione