16 Marzo 2021 Cronaca di Messina e Provincia

Poliziotto morto dopo il vaccino AstraZeneca: indagini a Messina sulle terapie post trombosi

La Procura di Messina, che indaga sulla morte di Davide Villa, il poliziotto dell’Anticrimine di Catania deceduto il 7 marzo, 12 giorni dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca, secondo quanto riporta “Gds.it”, acquisirà i reperti istologici già utilizzati per i primi accertamenti avviati dai pm della città etnea, che poi ha trasmesso il fascicolo ai colleghi della Città dello Stretto.

La Procura ha già acquisto la cartella clinica di Villa e nominerà un suo consulente per accertare le cause della morte.