8 Aprile 2021 Cronaca di Messina e Provincia

Milazzo, discarica di rifiuti vicino al torrente Mela: area sequestrata

Si era formata una vera e propria discarica di rifiuti nei pressi del torrente Mela. La Guardia Costiera di Milazzo ha pertanto posto sotto sequestro un’area di circa 12.000 metri quadrati, in una zona limitrofa al torrente.

Durante un sopralluogo è stato accertato che nel giro di pochi giorni erano stati depositati ulteriori ingenti quantità di rifiuti, tra cui elettrodomestici dismessi, pneumatici fuori uso, materiale edile derivante da attività di demolizione ed imballaggi plastici. Si trattava, insomma, di una vera e propria discarica a cielo aperto.

L’esito dell’attività di accertamento è stato riferito alla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, diretta dal Dottor Emanuele Crescenti, per le competenti determinazioni.