IL TEATRO DI MESSINA LANCIA LA NUOVA CHRISTMAS BOX

11 dicembre 2017

E’ stata presentata la nuova Christmas Box dell’E.A.R. Teatro di Messina. Alla conferenza erano presenti il Presidente Luciano Fiorino, il Sovrintendente Egidio Bernava e il Direttore Artistico della sezione Musica Matteo Pappalardo.
La Christmas Card del Teatro di Messina è un modo nuovo ed originale per regalare cultura, spettacolo ed emozioni, con quattro spettacoli da godere sulle poltrone scelte del Teatro Vittorio Emanuele.
“Credo che far provare una emozione grande sia il dono più bello che si possa concedere alle persone a cui si vuole bene ed a noi stessi” – ha spiegato il Presidente Fiorino – “Nasce da qui l’idea della Christmas Box e anche perché volevamo offrire l’opportunità a tutte le fasce sociali di poter accedere agli spettacoli del Vittorio a condizioni economiche veramente speciali”.
Le eleganti Christmas Box saranno infatti messe in vendita con tre tagli diversi (19, 39 e 59 euro) offrendo proprio a tutti la possibilità di godere di quattro spettacoli di grande valore e richiamo. Un’originale gadget natalizio anche per le aziende. La vendita, presso il botteghino del Teatro Vittorio Emanuele, partirà mercoledì 13 dicembre.
A seguire il Sovrintendente Bernava e il Direttore della sezione Musica Pappalardo si sono soffermati sulla descrizione del contenuto della preziosa scatolina da mettere sotto l’albero.

DUE (dal 16 marzo al 18 marzo 2018)
di Miniero e Smeriglia, con Raoul Bova e Chiara Francini, regia Luca Miniero

EDIPO RE – EDIPO A COLONO (dal 23 marzo al 25 marzo 2018)
di Sofocle, traduzione Dario Del Corno, regia Andrea Baracco (Edipo Re), regia Glauco Mauri (Edipo a Colono)

BOLERO TRIP-TIC, Trittico di Danza Contemporanea (12 e 13 maggio 2018)
L’Après-Midi d’un Faune, musiche di Claude Debussy, coreografia Giorgia Nardin
Bolero, musiche di Maurice Ravel, coreografia Francesca Pennini
Stormy, musiche di Claude Debussy, coreografia Chiara Frigo

CONCERTO SINFONICO (18 e 20 maggio 2018)
musiche di Piotr Ilic Tchaikovsky, violinista Stefan Milenkovich, direttore Giuseppe Ratti, Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele