Il primo volo in deltaplano rischia di finire in tragedia: il pilota si dimentica fissare l’imbracatura dell’allievo

27 novembre 2018

L’americano Chris Gursky si trovava in Svizzera in vacanza con la moglie quando ha voluto provare l’esperienza adrenalinica di un volo in tandem con il deltaplano sopra le valli di Interlaken. Tuttavia, prima del decollo l’istruttore si è dimenticato di assicurarlo all’imbracatura di sicurezza. E, come documentano le immagini riprese dalla telecamerina montata sull’aquilone, Gursky ha dovuto aggrapparsi alla barra di controllo per non cadere nel vuoto; ha letteralmente lottato per non morire. “Sono stati 2 e minuti e 14 secondi interminabili” ha raccontato l’uomo della Florida. L’atterraggio è stato altrettanto difficile: ha riportato una frattura al polso e la rottura di un tendine (YouTube/Gursk3)