8 Giugno 2017 Cronaca di Messina e Provincia

Viaggio a bordo della Meraviglia che sarà a Messina il 13 giugno


Ha inaugurato il 3 giugno con un «battesimo vip» a Le Havre, Meraviglia, la nuova nave di Msc Crociere. Unica nel suo genere e lussuosissima: 12 ristoranti, lo show del Cirque du Soleil, le corse al mattino con il coach (ogni giorno in una nuova città), il lussuoso Yacht Club.

Non è solo una nave, è un microcosmo di ultima generazione che solca le acque del Mediterraneo facendovi scoprire le bellezze della costa e vivere un’esperienza di viaggio inedita. Stiamo parlando della nuova Msc Meraviglia, il gigante da crociera varato il 3 giugno a Le Havre che abbiamo visitato e scoperto per voi durante quattro giorni a bordo.

Come da rituale, a tagliare il nastro battezzando la nave e rompendo la bottiglia di champagne è stata una splendida Sophia Loren. Alla cerimonia del 3 giugno hanno però preso parte anche celebrities come l’attore Gad Elmaleh e il cantante Patrick Bruel, mentre per la cerimonia di consegna della nave con alzabandiera è arrivato il 31 maggio nei cantieri di Saint-Nazaire niente meno che il presidente francese Emmanuel Macron (qui sotto la gallery dei due eventi).

Una stazza lorda di oltre 170mila tonnellate, 315 metri di lunghezza, 19 ponti e una capacità di oltre 5.700 passeggeri. La costruzione di Msc Meraviglia ha richiesto tre anni di progettazione e 9 milioni di ore lavorate, per un costo globale intorno al miliardo di euro. Un colosso che con 10 tipologie di cabine differenti, come ci spiega l’executive chairman di Msc Crociere Pierfrancesco Vago, punta a «soddisfare  le esigenze di tutti, per tutte le tasche, con un accesso al lusso più democratico». Qui potete trovare prezzi e l’itinearario completo delle prime crociere, che toccherà Barcellona, Marsiglia, Genova, Napoli, Messina, Valletta. Per chi non vuole farsi mancare proprio niente c’è lo Yacht Club, una vera e propria “nave nella nave” con 95 suite, che dà accesso a spazi e servizi in esclusiva.  Qualche esempio? Piscina e solarium privati, così come un ristorante con menù gourmet, ma anche un maggiordomo a vostra disposizione 24 ore su 24 che vi disfarà le valigie senza che ve ne accorgiate. Sul balcone delle vostre stanze potrete poi provare il vostro idromassaggio mentre sorseggiate champagne e nella Spa godere di un trattamento privilegiato. Quanto costa? Il prezzo è variabile, ma per la stagione estiva 2017 si trovano settimane più che abbordabili, con una suite a 2.000 euro circa.

Se appartenete al team salutista-sportivo e non siete mai andati in crociera perché avete paura di tornare ingrassati e flosci non temete, potete optare per la formula wellness. Si tratta di un pacchetto a 360 gradi che vi consente ad esempio effettuare tutte le visite nelle varie località di approdo facendo jogging (che potete fare anche sulla nave seguendo il percorso). Non solo. Potete ottenere anche un piano dietetico ad hoc e uno di allenamento personalizzato. Nella palestra ci sono tra l’altro macchinari super moderni ed interattivi: avete presente il tapis roulant con schermo tv, aria condizionata e caricatore smartphone incorporati?
Non potete infine saltare una visita alla favolosa Spa, che offre 20 tipi di massaggi, altrettanti trattamenti per il corpo/viso e la consulenza di medici e terapisti di bellezza.

ENTERTAINMENT ESCLUSIVO
L’intrattenimento è un altro cavallo di battaglia della Msc Meraviglia. La musica dal vivo nei bar e nelle lounge è di ottima qualità, gli spettacoli del Broadway Theatre sono 6 diversi a settimana e per tutti i gusti: dalla versione “ridotta” della Bohème, passando per flamenco ed illusionismo. Il gioiello nella corona, tuttavia, è la presenza del Cirque du Soleil, che al Carousel Lounge propone due show in esclusiva, in onda due volte al giorno. Da qui al 2020, tra l’altro, le navi Meraviglia saranno quattro e gli spettacoli originali saliranno ad otto.

SAPORI A TEMA
L’offerta enogastronomica sulla nave non manca ed è un altro punto di forza indiscusso. A bordo trovate 20 bar e 12 ristoranti, alcuni tematici, che vi consentono di assaporare tantissime cucine diverse, da quella giapponese allo stile steakhouse, ma anche buonissimi cocktail a base di champagne. Nella gallery qui sotto abbiamo selezionato per voi alcuni must da provare assolutamente. 

FUN FUN FUN
E se tra piscine e shopping nella promenade centrale con 100 metri di negozi e boutique temete ancora di annoiarvi, le attività da sperimentare a bordo non mancano.  Al ponte 17 trovate il simulatore di volo, quello di guida Formula 1, due mini-piste da bowling, campetto da calcio (che si trasforma anche per tennis e volley), cinema 4D e videogiochi di ogni sorta. Per i più coraggiosi al ponte 19 c’è il percorso sospeso Skytrial, mentre al ponte 18 c’è la Doremiland, una vasta area gioco ed educativa dedicata a bambini e ragazzi fino a 17 anni e suddivisa per fasce d’età. Qui trovate addirittura una stampante in 3D che consente ai più giovani di progettare e creare oggetti.

APPUNTAMENTO A MESSINA IL 13 GIUGNO…