MESSINA: NOMINATI 14 PROFESSIONISTI NELLA COMMISSIONE COMUNALE PER LA VERIFICA DELLA VIA

21 Marzo 2019 Politica
Il sindaco Cateno De Luca ha nominato con decreto n. 12 di oggi, giovedì 21, sette membri effettivi e sette supplenti in seno alla Commissione tecnico scientifica comunale per la Verifica delle Valutazioni Ambientali. I sette componenti effettivi sono l’ingegnere ambientale Salvatore Zaccaro (specialista o esperto in analisi e valutazioni d’impatto e d’incidenza); l’architetto Anna Carulli (bio-architetto o architetto paesaggista); il biologo Paolo Donato (specialista o esperto in analisi ecosistemiche, d’impatto e d’incidenza); il geologo Simona Malerba (specialista o esperto in analisi e valutazioni su geositi ed evidenze geomorfologiche e corso di studi ad indirizzo ecologico ambientale); l’agronomo Giuseppe Ristagno (specialista o esperto in analisi e valutazioni floristico-vegetazionali d’impatto e d’incidenza); il naturalista Fabio Famà (specialista o esperto in analisi e valutazioni floristico-vegetazionali d’impatto e d’incidenza); l’agrotecnico Sebastian Triolo (specialista o esperto in analisi e valutazioni floristico- vegetazionali d’impatto e d’incidenza). Relativamente alla carica di componenti supplenti sono stati nominati l’ingegnere ambientale Pietro Sturniolo (specialista o esperto in analisi e valutazioni d’impatto e d’incidenza); l’architetto Alessandra Sorrenti (bio-architetto o architetto paesaggista); il biologo Cinzia Di Salvo (specialista o esperto in analisi ecosistemiche, d’impatto e d’incidenza); il geologo Maria Helena Italiano (specialista o esperto in analisi e valutazioni su geositi ed evidenze geomorfologiche e corso di studi ad indirizzo ecologico ambientale); l’agronomo Anna Dominici (specialista o esperto in analisi e valutazioni floristico-vegetazionali d’impatto e d’incidenza); il naturalista Francesca Abate (specialista o esperto in analisi e valutazioni floristico-vegetazionali d’impatto e d’incidenza); e l’agrotecnico Attilio Interdonato (specialista o esperto in analisi e valutazioni floristico-vegetazionali d’impatto e d’incidenza).

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione