Giornata in ricordo di Giovanni Falcone “Gli uomini passano le idee restano”

15 Maggio 2019 Culture

Giovedì 23 maggio, alle ore 10.30, in occasione dell’anniversario della Strage di Capaci,  l’Aula Magna del Rettorato ospiterà la Giornata in ricordo di Giovanni Falcone, organizzata dal Centro Studi sulle Mafie dell’Università di Messina.

Dopo i saluti istituzionali del Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, al dibattito, moderato dal giornalista Nuccio Anselmo, interverranno il dott. Maurizio De Lucia, Procuratore della Repubblica di Messina e il dott. Emanuele Crescenti, Procuratore della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto. 

Nel corso dell’incontro, a cui prenderanno parte numerosi studenti dell’Ateneo e degli Istituti Superiori cittadini, saranno ripercorse le tappe della vita del giudice Falcone, dagli inizi della carriera alla costituzione del pool antimafia, fino alla tragica scomparsa del magistrato e degli uomini della sua scorta. Sempre nell’ambito di questa iniziativa, alle ore 19.30, presso il Cineauditorium Fasola – via San Filippo Bianchi, verrà proiettato, in anteprima, il film di Marco Bellocchio “Il traditore”, con Pierfrancesco Favino.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione