Messina: Mafia e droga, parlano due nuovi pentiti

5 Giugno 2019 Inchieste/Giudiziaria

Sono arrivati due nuovi pentiti sulla scena giudiziaria di Messina che stanno riempiendo pagine e pagine di verbali in due distinte località protette, davanti ai magistrati della Dda e con alcuni investigatori di primo piano in città che stanno raccogliendo una gran mole di informazioni sulle dinamiche cittadine della criminalità messinese. Trapela poco o nulla, come rivela Nuccio Anselmo sul quotidiano Gazzetta del Sud, ma si sa che uno dei due sta ricostruendo per filo e per segno alcuni traffici di droga dei clan della zona sud, l’altro gli ultimi vent’anni del clan Giostra. Ma è tutto top secret e non resta che aspettare i clamorosi sliluppi.