Donna trovata morta in un terreno nel Messinese

25 Giugno 2019 Cronaca di Messina

S. Teresa di Riva (Messina) –  Una donna di 69 anni è stata trovata morta nel primo pomeriggio di domenica nelle campagne di S. Teresa di Riva. La vittima, Maria Teresa Chillemi, 69 anni, era nel suo appezzamento di terreno nella frazione Misserio, non lontano dalla sua abitazione poco fuori la borgata, dove si era recata per badare al proprio fondo. A far scattare l’allarme è stata una vicina di casa, che non la vedeva da alcuni giorni e si è insospettita notando i fiori dinanzi l’abitazione, a cui teneva molto, poco curati e quasi appassiti: dopo aver tentato invano di contattarla al telefono ha quindi deciso di avvisare i parenti della 69enne, che non era sposata e non aveva figli e viveva da sola.

L’auto della donna si trovava parcheggiata al solito posto e dunque le ricerche si sono subito concentrate nel suo terreno, dove poco dopo è stata trovata riversa a terra, stroncata da un malore probabilmente mentre stava raccogliendo dei frutti da un albero a cui si trovava ancora appoggiata una scala a pioli. Sul posto sono giunti i carabinieri della Stazione di S. Teresa, ai comandi del maresciallo Giuseppe Lombardo, che hanno avvisato il medico necroscopo il quale ha constatato l’assenza di segni di violenza sul corpo, arrivando alla conclusione che la morte è sopraggiunta per cause naturali circa sette giorni fa. Il magistrato di turno ha quindi disposto la restituzione della salma ai familiari per i funerali.