Dal 28 giugno: Il teatro-canzone inaugura la stagione estiva di spettacoli all’aperto del Teatro dei 3 Mestieri

26 Giugno 2019 Culture

Lo spettacolo di teatro – canzone “Le dimensioni non contano” di​ Alex Russo, inaugurerà​ venerdì 28 giugno alle ore 21.30​ “Fuori in Scena 2019”, la stagione di spettacoli all’aperto organizzata dal​ Teatro dei 3 Mestieri.

Alex Russo, artista poliedrico e di grande talento, presenta uno One Man Show divertente, ironico, a tratti lirico, centrato sull’eterna tematica del rapporto uomo-donna nella tragicomica fase del “E’ finita! Non ci amiamo più ma ti penso sempre” che affligge tanta parte dell’universo maschile.

La pièce smaschera, con delicatezza graffiante, gli stereotipi del maschio moderno (non solo moderno) e rende onore alla Donna, assente fisicamente sul palco ma onnipresente nella vita del personaggio, come spesso accade nella realtà.​

La poesia di un ukulele, lo stile ricercato di numeri circensi e una spiccata attitudine per l’improvvisazione, vi accompagneranno nell’ascolto delle sue canzoni.

A partire dalle 20.30 è in programma un apericena.​

L’ingresso del Teatro si trova accanto al distributore Esso S.S.114 km 5,600.

Info e prenotazioni 090.622505 – info@teatrodei3mestieri.it

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione