“Spiagge e Fondali Puliti”, ripulito il tratto di spiaggia antistante l’Istituto Marino

4 Luglio 2019 Cronaca di Messina

Domenica 30 giugno, lungo il tratto di spiaggia antistante l’Istituto Marino di Torre Faro, si è svolta con successo la manifestazione “Spiagge e Fondali Puliti”, a cura di “Legambiente Messina”, del gruppo “Faciti Ca Nun Moru” e della Pro loco Capo Peloro. L’iniziativa, inserita all’interno della campagna nazionale “Sicilia Munnizza Free”, e di quella internazionale “Clean up the Med”, ha rappresentato la prima tappa del progetto “Cycling for (Sea)cily”, giro di Sicilia organizzato dalla cicloturista “Sara Sciacca”.

Quest’anno la manifestazione è stata dedicata al problema delle plastiche in mare, con l’intento di sensibilizzare i bagnanti contro l’uso delle plastiche monouso e il loro abbandono in spiaggia.

Il nostro punto informazioni ha fornito notizie sulle possibilità a Messina di trovare usa e getta compostabile a basso costo e sull’importanza di scegliere locali pubblici (bar, ristoranti, ecc…) che bandiscano la plastica monouso e l’acqua in bottiglie plastica, fornendo documentazioni sulle indagini del Beach Litter relative agli anni 2018 e 2019 e sulle nidificazione lungo le nostre spiagge del Fratino (piccolo uccellino giunto in soli 10 anni alla soglia dell’estinzione a causa dell’antropizzazione selvaggia delle spiagge).