Messina, De Luca nomina il Consiglio d’amministrazione della Patrimonio Spa

27 Luglio 2019 Politica

Anche la Patrimonio Spa, l’ennesima società partecipata creata dal sindaco Cateno De Luca, ha i suoi vertici. Le nomine sono state formalizzate dallo stesso De Luca oggi pomeriggio.

Presidente è Roberto Cicala, e per lui si tratta di un doppio incarico: è già, infatti, componente del Cda dell’Amam. Gli altri due consiglieri d’amministrazione sono Domenico Guerrera, geometra, ex consigliere comunale dell’Udc, e Patrizia Rizzo, avvocato, candidata alle ultime elezioni amministrative al consiglio comunale con la lista “La svolta per Messina – De Luca sindaco”.

La Patrimonio Spa nasce per gestire, come indica il nome, il patrimonio immobiliare del Comune e già in fase di votazione in Consiglio ha suscitato polemiche in aula, con una parte del centrosinistra che sembrava pronto già a chiederne la cancellazione.

E a proposito di partecipate, sempre oggi pomeriggio i vertici della Messina Social City hanno chiuso la lunga ricerca di un direttore generale, con la nomina di Vincenzo Romano.