Provincia Messina, zio e nipote uccisi per un parcheggio

16 Agosto 2019 Cronaca di Messina

Duplice omicidio nel Messinese per un parcheggio nella serata di Ferragosto. Antonino e Fabrizio Contiguglia, rispettivamente zio e nipote di 60 e 30 anni, sono stati uccisi a Ucria a colpi di fucile dopo una lite per futili motivi nata con un’altra persona. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Patti che pare abbiano già individuato l’omicidia e sarebbero sulle sue tracce.

Gli abitanti del posto hanno udito gli spari e si sono rifugiati all’interno delle proprie abitazioni. Subito dopo la sparatoria è scoppiata una violentissima rissa tra persone vicine alle due vittime e l’autore del delitto.