Messina, il sindaco si traveste per un blitz di controllo in un cantiere

23 Settembre 2019 Cronaca di Messina

Un blitz in un cantiere della città per accertarsi di come procedono i lavori. L’ha fatto il sindaco di Messina, Cateno De Luca, che si è travestito da personaggio de “La casa di carta”, celebre serie spagnola, presentandosi a villa Quasimodo. Indossando maschera e tuta rossa, ha preso di sorpresa gli operai impegnati nell’ambito del progetto dei cantieri di servizio avviati dall’Amministrazione comunale. Il primo cittadino ha anche postato alcune foto sul suo profilo Facebook, scrivendo: «Blitz alla Villa Quasimodo! Ho controllato l’andamento dei cantieri di servizio ed i ragazzi sono tutti volenterosi. Invito/diffido chi di competenza a dotare tutti i cantieri del materiale necessario per il regolare svolgimento delle attività (in verità sono pochi quelli ancora sprovvisti)».