Messina, riparato il guasto alla condotta. Giovedì si torna alla normalità

25 Settembre 2019 Cronaca di Messina

Si sono concluse a mezzanotte le operazioni di saldatura della nuova condotta per il tratto di circa 200 metri a Forza d’Agrò dove una frana metteva a rischio lo stesso acquedotto Fiumefreddo come, e peggio, dell’ottobre 2015. I lavori sono stati eseguiti in un tempo record con più squadre che dall’alba di oggi hanno lavorato ininterrottamente per tagliare e saldare la nuova condotta e rimettere l’acqua in pressione per farla defluire sino ai serbatoi della città di Messina e limitare il disservizio ai minimi termini.

Alle ore 24 e 20 m sono state riattaccate le pompe è già alle prime luci dell’alba i serbatoi potranno riversare l’acqua nella rete cittadina. Ci vorrà una giornata per far defluire l’acqua fino alle abitazioni più lontane dai singoli serbatoi e si tornerà quindi alla normalità nella giornata di giovedì.