La Polizia esegue ordine di carcerazione. Una pena di 6 anni e 6 mesi di reclusione e la somma di 27.000 euro da pagare

5 Ottobre 2019 Cronaca di Messina

Nella giornata di ieri, i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Messina, hanno dato esecuzione all’Ordine di Carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Reggio Calabria, nei confronti di FAMULARI Orazio, messinese di 45 anni.

Il destinatario della misura restrittiva è stato condannato, con sentenza definitiva, per reati connessi al traffico, produzione e detenzione di sostanze stupefacenti e dovrà scontare un periodo di reclusione di 6 anni e 6 mesi, oltre al pagamento della pena pecuniaria di 27.000 euro.

I poliziotti, dopo l’esecuzione dell’ordine di carcerazione, hanno trasferito l’arrestato presso la casa circondariale Messina Gazzi.