SABATO 7 DICEMBRE AL CENTRO COMMERCIALE TREMESTIERI SI APRE IL REGNO DI BABBO NATALE

4 Dicembre 2019 Culture

Con l’inaugurazione della “Casa di Babbo Natale” inizieranno sabato 7 dicembre gli attesi eventi natalizi promossi dal Centro Commerciale Tremestieri per intrattenere i tanti visitatori del centro nel corso della festa più bella dell’anno.
Tantissime le iniziative in programma dedicate ai più piccini ma da vivere insieme con la famiglia e con gli amici più cari all’insegna di un natale di shopping ma anche di aggregazione, divertimento, riscoperta delle tradizioni e solidarietà.
Si comincia da sabato 7 con l’apertura della Casa di babbo Natale dove sarà possibile farsi scattare una foto e riceverne una copia OMAGGIO, inoltre si avrà la possibilità di fare un giro della slitta insieme a Babbo Natale o ancora “avventurarsi” nella simpatica casa degli elfi per consumare tantissime leccornie.
Inoltre per i piccoli ospiti sono previsti laboratori per imparare a scrivere “la letterina a babbo natale”, realizzare palline personalizzate e giocare con le principesse.
Non mancheranno anche gli appuntamenti musicali a tema. Sabato 7 e domenica 15 dicembre nelle
gallerie del centro sfileranno gli zampognari per fare sentire il più tipico suono del Natale; sabato 14 dicembre è previsto un affascinante “Spettacolo del Fuoco”, il 22 un live con la Street Band.
Domenica 8 dicembre appuntamento con la solidarietà per regalare un sorriso al piccolo Dylan, il bambino messinese affetto da tetraparesi spastica e ipovedenza, per il quale è in corso un’iniziativa di sensibilizzazione per l’acquisto di un’auto adatta a contenere la carrozzina su cui è costretto dalla malattia. Tutti i bambini ed i visitatori del centro potranno mettere la firma nel Libro di Dylan che verrà poi regalato al piccolo. A contribuire a rendere ancora più magico il natale le straordinarie luminarie che adornano la grande struttura per un natale che, al Centro Commerciale Tremestieri, sarà ricco di luce ed emozioni e regalerà tanto divertimento.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione