OPERAZIONE ‘OTTAVO CERCHIO’, IL VIDEO INTEGRALE DELLA CONFERENZA STAMPA

foto e video di Enrico Di Giacomo

 

Conferenza stampa Operazione 'Ottavo Cerchio' della Squadra Mobile

Posted by stampalibera.it on Tuesday, March 3, 2020

 

“Abbiamo accertato una rete ampia di corruzione che interessava pubblici funzionari del Genio Civile, del Comune, un incaricato di pubblico servizio della Procura e imprenditori privati”. Lo ha detto il procuratore aggiunto di Messina, Rosa Raffa, in conferenza stampa in Questura sull’operazione ‘Ottavo cerchio’ nella quale la polizia ha arrestato 11 persone. “Quello che emerge – prosegue Raffa – non è l’entità delle mazzette, ma la disponibilità che i funzionari avevano nei confronti di imprenditori e mediatori. E’ un sistema che si basava su meccanismi sofisticati, il numero di imprenditori coinvolti è rilevante perché per aggirare le investigazioni si garantiva una certa rotazione all’interno di ditte disponibili. E’ importante quindi diffondere soprattutto la mentalità della legalità perché anche meccanismi di controllo più rigidi sono aggirabili”. “C’è – ha concluso Raffa – anche nell’inchiesta un autista addetto al trasporto di più magistrati tra i quali alcuni sottoposti a tutela. Questo ci fa preoccupare molto perché rilevava indagini con assoluta mancanza di professionalità ed è grave la naturalezza con la quale faceva circolare notizie riservate all’esterno”.