Coronavirus: Il Comune di Messina mette a disposizione un numero dedicato

8 Marzo 2020 Cronaca di Messina

Il Comune di Messina mette a disposizione il numero 09022866 per la comunicazione e gestione di tutte le necessità diverse da quelle specificatamente sanitarie e derivanti dalla situazione epidemiologica del COVID-19.

“Pertanto se durante l’autoisolamento avete difficoltà ad attendere alle attività quotidiane come rifornirvi di generi alimentari, gettare i rifiuti, acquistare farmaci, fronteggiare guasti, mancata fornitura di acqua o altre necessità, chiamate il numero 09022866. Se le vostre condizioni di salute durante l’autoisolamento peggioreranno, dovrete comunicarlo immediatamente all’ASP al numero 1500 e al vostro medico curante”, ha scritto De Luca.

Nel post, De Luca ha ricordato le condotte da tenere per minimizzare il rischio di contagio da coronavirus:

Rammentiamo le prescrizioni in materia sanitaria:

Se provenite da zone rosse, avete l’obbligo di comunicarlo al vostro medico curante e mettervi in auto isolamento per la durata di 14 giorni.
Se le vostre condizioni di salute durante l’autoisolamento peggioreranno, dovrete comunicarlo immediatamente all’ASP al numero 1500 e al vostro medico curante.
Per le attività diverse da quelle sanitarie, ma pur sempre derivanti dalle prescrizioni sanitarie, potrete telefonare al numero di Protezione Civile Comunale 09022866.
Pertanto se durante l’autoisolamento avete difficoltà ad attendere alle attività quotidiane come rifornirvi di generi alimentari, gettare i rifiuti, acquistare farmaci, fronteggiare guasti, mancata fornitura di acqua o altre necessità, chiamate il numero 09022866.
Vi raccomandiamo di rispettare le prescrizioni dettate dall’OMS per la prevenzione del contagio:
Lavarsi spesso le mani
Osservare la distanza minima di 1mt dalle altre persone.
Evitare i luoghi affollati e gli assembramenti.
Non toccarsi bocca, occhi e naso.
Starnutire avendo cura di farlo nell’incavo del gomito.
Uscire di casa solo se strettamente necessario.
Il rispetto di queste regole serve a tutelare se stessi e tutti gli altri. Senza paura ma con attenzione e prudenza, supereremo questo momento straordinario di emergenza sanitaria.