5 Giugno 2020 Cronaca di Messina e Provincia

Policlinico, nasce il box per le autopsie su vittime del coronavirus

In caso di autopsie su pazienti morti in seguito al contagio, conclamato o sospetto, da coronavirus al Policlinico verrà utilizzato un nuovo box protetto.

La struttura è  stata fornita dal dipartimento della protezione civile della Regione. Si tratta di un importante riconoscimento per l’azienda, visto che in tutta la regione sono state realizzate solo altre due postazioni con queste caratteristiche e quella del Policlinico ” è l’unica per l’area metropolitana di Messina. Il box consentirà al personale sanitario di operare in piena sicurezza, risolvendo una problematica che si era manifestata negli ultimi mesi. Il lavoro dei medici legali, tra l’altro, potrà permettere un fondamentale sviluppo delle conoscenze legate alla malattia.