17 Giugno 2020 Cronaca di Messina e Provincia

Mafia: condannato boss di Vittoria per minacce a Borrometi

La prima sezione penale della Corte d’Appello di Catania ha condannato per minacce di morte, tentata violenza privata, aggravata dal metodo mafioso, il boss di Vittoria, G Battista ‘Titta’ Ventura nei confronti del vice direttore dell’Agi, Paolo Borrometi. Ventura, considerato dalla Procura Distrettuale Antimafia di Catania il reggente del clan, comandato dal fratello Filippo, è in carcere, a seguito dell’operazione “Survivors” effettuata dalla Polizia di Ragusa nel settembre del 2017.