17 Giugno 2020 Cronaca di Messina e Provincia

Dal 20 giugno svincolo di Giostra chiuso per chi viene da Catania

Dalle 14 di sabato 20 giugno tutti gli automobilisti proventi da Catania non potranno più uscire dallo svincolo di Giostra (l’ultima uscita utile sarà quindi quella di Boccetta). Al contrario, chi proviene da Palermo potrà servirsi dello stesso svincolo, dal quale però non si potrà accedere alla tangenziale, né verso la A18, né verso la A20. È quanto riferito dal rup dei lavori del viadotto Ritiro, Anna Sidoti, a margine del tavolo tecnico per la viabilità che si è svolto questa mattina in Prefettura, al fine di decongestionare il traffico autostradale. Il tutto in attesa dell’apertura delle bretelle che collegano l’autostrada con il tunnel dell’Annunziata, che non potrà avvenire tuttavia prima di almeno tre mesi.

Le modifiche, infatti, si sono rese necessarie a fronte delle lunghe code e dei lunghi tempi di attesa per gli automobilisti nelle scorse settimane, soprattutto nelle ore più calde.