19 Giugno 2020 Politica e Sindacato

CATENO DE LUCA SFIDA A MODO SUO L’OPPOSIZIONE: “MI FATE SCHIFO”

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca rompe il silenzio e risponde, con un video stile vecchi tempi, ad “alcuni consiglieri comunali del pd”, cioè a coloro che hanno chiesto conto e ragione delle lunghe settimane d’assenza di De Luca dalla città.

Toni duri, “mi fate schifo”, nella replica, parole con le quali il sindaco rivendica il fatto che neppure un atto amministrativo si sia fermato, che la sua squadra sta andando avanti ma che lui personalmente ha ritenuto di dover fare una scelta di vita, quella di stare accanto al padre che ha avuto ripetuti ictus e che è grave.

Solo questo è il motivo di un’assenza dal Palazzo che, però, non è – ha ribadito De Luca – un’assenza dai problemi della città. Il sindaco ha smentito di avere mai incontrato Matteo Salvini e ha detto che chiederà conto a quei consiglieri di quello che hanno fatto loro in questi mesi e poi li ha sfidati: “Presentate una mozione di sfiducia nei miei confronti e a settembre si va a votare”.