10 Luglio 2020 Cronaca di Messina e Provincia

Messina, differenziata: Messinaservizi cerca di sensibilizzare esercenti del Centro che conferiscono in modo errato

Messinaservizi Bene Comune insieme a Confcommercio, Confesercenti e Confartigianato cerca di sensibilizzare ulteriormente diversi esercenti del Centro che ancora dopo mesi conferiscono in modo errato. Si invita a seguire il calendario per differenziare in modo corretto i materiali ed evitare così multe salatissime. Messinaservizi Bene Comune in accordo con Confesercenti, Confcommercio e Confartigianato sta cercando di sensibilizzare gli esercizi commerciali del Centro città ad effettuare con regolarità la raccolta differenziata e a rispettare il calendario già consegnato e pubblicizzato più volte per le utenze non domestiche in Centro. Messinaservizi Bene Comune ha rilevato ancora, con disappunto, più volte delle incongruenze tra i materiali conferiti rispetto a quanto prevede il calendario e per questo si prevedono sanzioni giornaliere. Messinaservizi ha già segnalato questi operatori commerciali ai quali sono state elevate multe salate, tuttavia in uno spirito di collaborazione reciproco, anche in accordo con le associazioni di categoria, segnaliamo ulteriormente il calendario corretto per le utenze non domestiche in Centro, che, sarà di nuovo inserito nel nostro sito e nelle nostre pagine social. Invitando quindi a seguire il calendario, ricordiamo che prevede che l’umido si conferisca tutti i giorni, carta e cartone dal lunedì al sabato, plastica e metalli il mercoledì e il sabato, il vetro il lunedì e il venerdì.