14 Luglio 2020 Sport Cultura Spettacolo

CLASSIFICA CENSIS: Tra i grandi atenei statali l’Università di Messina è ultima

Sono state pubblicate, come ogni anno, le classifiche delle università italiane elaborate dal Censis. Sono basate sulla valutazione degli atenei statali e non statali, divisi in categorie omogenee per dimensioni, relativamente a: strutture disponibili, servizi erogati, borse di studio e altri interventi in favore degli studenti, livello di internazionalizzazione, comunicazione e servizi digitali, occupabilità.

I grandi atenei statali, da 20.000 a 40.000 iscritti.

L’Università di Perugia mantiene la posizione di vertice con un punteggio complessivo di 92,7

Tra le università con i voti migliori c’è anche Trento. L’Università degli Studi di Messina ottiene invece la maglia nera, posizionandosi al 17esimo posto su diciassette.