1 Novembre 2020 Cronaca di Messina e Provincia

Coronavirus, altre due vittime al Policlinico di Messina

Una donna di 73 anni e un uomo di 85, entrambi ricoverati da una decina di giorni in Rianimazione al Policlinico di Messina, sono morti oggi per il Covid-19. La donna risiedeva a Gangi ma era originaria di Capizzi, l’uomo era di Roccella Valdemone.

A Messina sono 72 i morti dall’inizio della pandemia. Al Policlinico al momento ci sono 36 ricoverati e otto ricoverati in Rianimazione. Oggi la Sicilia ha superato per la prima volta i mille contagi giornalieri di Coronavirus e ha registrato 16 decessi in tutto. Nell’ultima settimana sull’isola i casi di positività sono aumentati del 29%.

Nel Messinese la situazione è preoccupante anche nei piccoli centri nebroidei: a Sinagra, al termine dello screening operato sugli alunni delle elementari a seguito della positività di un’insegnante, sono stati trovati 24 bambini positivi. Buone notizie invece da Galati Mamertino che da oggi non è più zona rossa.