Il nuovo volto di Piazza Cairoli: nota del Sindaco De Luca e dell’Assessore Mondello

24 Dicembre 2020 Politica

L’Assessorato Regionale alle Infrastrutture e Trasporti ha erogato la somma di € 614.104,03, finanziando il Progetto di pedonalizzazione e razionalizzazione della viabilità nell’area di Piazza Cairoli ed arterie limitrofe.

Il Sindaco Cateno De Luca e l’Assessore alla Mobilità Urbana Salvatore Mondello hanno infatti ricevuto la notifica del Decreto Regionale, con il quale la significativa somma è stata messa a disposizione del Comune, per il restyling della piazza centrale della città, che potrà tornare a nuova vita.

“Questo ulteriore finanziamento – ha evidenziato l’Assessore Mondello – porterà la nostra Piazza Cairoli agli antichi fasti, aggiungendosi a quanto già è stato fatto, per restituire dignità e decoro ad un luogo simbolo della città. E’ ormai nota la strategia complessiva dell’Amministrazione comunale, basata su strumenti di pianificazione urbana già in dirittura d’arrivo, quali il PGTU ed il PUMS, che daranno un assetto armonico alla fisionomia della nostra Messina, mettendo a sistema provvedimenti che seguano un filo programmatico preciso, evitando ridondanze e contraddizioni. Con l’apporto dei tanti parcheggi di interscambio già presentati e in parte finanziati, la manovra di restituzione di logica e razionalità alla mobilità urbana sarà completata, migliorando sensibilmente la vivibilità del nostro territorio”.

Il Sindaco De Luca, nel prendere atto di questo ulteriore e importante passo avanti nella valorizzazione del tessuto urbano cittadino, ha ribadito l’importanza di una squadra attiva e coesa, che mira agli obiettivi comuni senza risparmiarsi, mettendosi al servizio della città ed individuando le modalità operative più funzionali.

“La squadra c’è – ha commentato il Sindaco – funziona e produce. Siamo molto motivati ad andare avanti con tutta l’energia possibile e questi risultati mostrano che siamo nella direzione giusta!”.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione