Sparito un senzatetto tedesco, da martedi il suo cane piange in sua attesa

2 Aprile 2021 Cronaca di Messina

E' sparito un senzatetto a Pozzallo, nel ragusano, e il suo cane lo aspetta triste da giorni. Si chiama Nico Schwann, è tedesco e ha 25 anni. Di lui non si hanno notizie da martedì sera. A segnalarne la scomparsa sono stati alcuni commercianti di Via Dell'Arno, la strada in cui Schwann era solito passare accompagnato dall'inseparabile cane di taglia media, che, spiega il comune, «continua a piangere sperando nel ritorno del padrone».

Schwann «è alto circa 1,80 mt, magro, capelli biondi pettinati tipo "rasta”, occhiali da vista rotondi e parla in lingua inglese. Indossa solitamente una felpa verde e pantaloni color nocciola». Lo cercano anche i volontari del Gruppo Comunale della Protezione Civile. Al cane era stato messo un microchip di recente a Messina.

«E' una persona benvoluta dai cittadini», ha spiegato all'AGI il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, aggiungendo che si tratta di un 'giramondo'. Chiunque avesse notizie del giovane è pregato di informare il Comando della Polizia locale al numero 0932 1839408".

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione