27 Aprile 2021 Politica e Sindacato

Iniziativa dei Giovani Democratici di Messina in occasione della festa delle Liberazione del 25 aprile

Il 25 aprile, in occasione della festa della Liberazione, il circolo dei Giovani Democratici e della Federazione di Messina hanno deposto i garofani rossi nelle vie della Città dedicate alla memoria dei patrioti che hanno speso la propria vita per l’antifascismo e per l’affermazione dei
valori della Resistenza, della Democrazia e della Repubblica.
In questa occasione i Giovani e la Cittadinanza hanno rinnovato la memoria di una pagina della Storia che fa parte dell’identità del nostro Popolo e va tramandata alle future generazioni affinché non si ripetano pagine così drammatiche.
Le strade che sono state percorse si trovano nell’area di Ganzirri e dell’Annunziata e sono intitolate a Teresa Noce, Angiola Minella Molinari, Pietro Nenni, Teresa Mattei, Maria Jervolino, Vittoria Titomanlio, Antonio Gramsci, Adele Bei Ciufoli, Umberto Fiore, Maria Nicotra Fiorini, Maria Maddalena Rossi, Luigi Einaudi, Maria Agamben Federici, Filomena delli Castelli, Laura Bianchini, Elisabetta Conci, Angelina Livia Merlin, Nilde Iotti, Rita Montagnana Togliatti, Angela
Maria Guidi Cingolani, Umberto Terracini, Angela Gotelli, Madia Gallico Spano, Sandro Pertini, Elettra Pollastrini ed Ottavia Penna. Il percorso dei Giovani Democratici si è poi concluso a piazza Francesco Lo Sardo.
Le strade della Libertà e dei diritti non si concludono il 25 aprile ma vanno percorse ogni giorno ed in queste strade ci sarà il Popolo, in particolare i giovani, che rilanceranno il percorso verso nuovi orizzonti di Libertà.
Erika La Fauci
Segr. Circolo GD Messina
Massimo Parisi
Segr. Fed. GD Messina